L’osservazione settimanale dei titoli: La saga di Twitter si trascina, il crollo degli utili di Target colpisce Wall Street, Vodafone avverte sull’inflazione e altro ancora

  • TSLA.us
    (${instrument.percentChange}%)
  • TWTR.us
    (${instrument.percentChange}%)
  • UBER.us
    (${instrument.percentChange}%)

La saga di Twitter e Musk

La saga dell'acquisizione di Twitter da parte di Musk si trascina nonostante le due parti avessero raggiunto un accordo per un'acquisizione a 54,20 dollari per azione già in aprile. Alla fine della settimana scorsa, l'amministratore delegato di Tesla aveva messo l'accordo "temporaneamente in sospeso " fino a quando non avesse potuto verificare la stima di Twitter secondo cui gli account falsi/di spam rappresentano meno del 5% della sua base di utenti. [1]

La settimana in corso è iniziata con un altro attacco da parte di Musk, che ha dichiarato che l'accordo "non può andare avanti " fino a quando non otterrà la conferma della suddetta affermazione sugli account falsi. [2]

Un giorno prima, l'amministratore delegato della piattaforma di microblogging Parag Agrawal aveva pubblicato una serie di tweet sulla questione, sottolineando che la cifra è una stima interna che non può essere eseguita all'esterno, "data la necessità critica di utilizzare informazioni sia pubbliche che private ". [3]

Nel frattempo, il Consiglio di Amministrazione dell'azienda ha raccomandato agli azionisti di votare a favore dell'operazione di acquisizione, mentre l'Assemblea annuale degli azionisti si terrà il 25 maggio. [4]

TWTR.us era salita fino a 54,63 dopo la notizia che Musk aveva acquisito una quota di circa il 9% della società all'inizio di aprile, ma i tweet irregolari e l'ultima polemica sugli account falsi l'hanno mandata ben al di sotto dei 40 dollari e del prezzo di acquisizione.

Ci sono state molte speculazioni sui motivi che hanno spinto Musk a sospendere l'accordo, dal tentativo di negoziare un nuovo prezzo, al rimpianto per la sua decisione, fino alla preoccupazione per l'impatto sulle azioni di Tesla. Alla chiusura di ieri, TSLA.us aveva perso oltre il 30% dall'inizio di aprile.

I profitti di Target fanno crollare Wall Street

I principali retailer statunitensi hanno reso noti i risultati trimestrali, con Target (TGT.us) e Wal-Mart che hanno subito un duro colpo, facendo crollare le loro azioni e Wall Street

Dopo questi risultati, l'indice SPX500 ha registrato la sua giornata peggiore dall'inizio della pandemia e si trova sull'orlo di un mercato orso, perdendo quasi il 20% rispetto ai massimi storici al momento in cui scriviamo, dato che il rapporto sugli utili ha riacceso i timori di stagflazione.

La linea superiore di Target non è stata così negativa, ma l'utile netto si è dimezzato a circa 1 miliardo di dollari nel primo trimestre fiscale, rispetto a un anno fa, mentre il margine operativo si è ridotto al 5,3%. [5]

Il presidente e amministratore delegato di Target, Brian Cornell, ha attribuito la bassa redditività a "costi inaspettatamente elevati "* e l'azienda ha abbassato le sue previsioni per l'intero anno, vedendo ora il margine operativo al 6%, dall'8% precedente.

Risultati dell'intero anno di Vodafone

Il colosso britannico delle telecomunicazioni ha riportato solidi risultati finanziari per l'intero anno fiscale 2022. Il fatturato del gruppo è aumentato del 4% rispetto all'anno precedente, raggiungendo i 45,58 miliardi di euro, e registrando una crescita analoga dell'utile rettificato (EBITDAaL), che si è attestato a 15,52 miliardi di euro. [6]

Il Gruppo ha conseguito un profitto di 2,6 miliardi di euro nell'esercizio in esame, con un notevole balzo rispetto ai precedenti 0,5 miliardi di euro, grazie soprattutto all'aumento dell'EBITDAaL rettificato e alla riduzione delle imposte sul reddito.

Nonostante l'ottimo risultato, Vodafone Group PLC ha offerto una guidance piuttosto prudente, prevedendo un utile rettificato di 15,0 - 15,5 miliardi di euro nell'anno fiscale 23, notando che l'inflazione avrà probabilmente un impatto sulla performance finanziaria nell'anno a venire.

La scorsa settimana, l'Emirates Telecommunications Group Company PJSC ("e&") aveva annunciato l'acquisizione di una quota di circa il 9,8% di Vodafone, facendone il maggiore azionista.

Risultati scarsi di Xiaomi

Il produttore cinese di smartphone Xiaomi ha comunicato i suoi ultimi risultati finanziari, che hanno rivelato una scarsa performance trimestrale. I ricavi sono scesi a 73.351 RMB rispetto agli oltre 85 miliardi di RMB del trimestre precedente e sono diminuiti del 4,6% rispetto all'anno precedente. [7]

Le cose non sono andate meglio per quanto riguarda la linea di fondo, dal momento che il profitto lordo è crollato di oltre il 10% rispetto al trimestre precedente e a quello dell'anno precedente, attestandosi a circa 12,709 miliardi di RMB, mentre la società ha registrato una perdita operativa di oltre 910 miliardi di RMB.

L'azienda ha citato i venti contrari derivanti dalla persistente carenza di forniture e dalla ripresa del Covid-19, ma ha sottolineato che, nonostante questi problemi, ha continuato a portare avanti le proprie strategie commerciali.

Per quanto riguarda il settore degli smartphone, che è il suo principale generatore di entrate, Xiaomi ha mantenuto il terzo posto a livello globale durante il primo trimestre, secondo la ricerca di Canalys [8], avendo conquistato circa il 13% del mercato. Tuttavia, è scivolata al quinto posto nella Cina continentale, dal quarto del quarto trimestre, con una quota di mercato del 14% e 10,6 milioni di spedizioni. [9]

Nonostante i risultati negativi, venerdì XIAO.hk ha registrato un guadagno di circa il 6%, completando una settimana proficua e recuperando dai minimi di due anni (10,22) toccati nella precedente.

Uber Super-App

La società di ride-hailing ha rilasciato un aggiornamento della piattaforma con molte nuove funzionalità, con l'obiettivo di diventare una super-app per i viaggi, visto che la stagione delle vacanze estive è alle porte. [10]

Le nuove funzioni includono la possibilità di prenotare corse per ogni tappa di un itinerario di viaggio tramite la connessione a Gmail, la possibilità di prenotare bus per feste e pullman all'interno dell'app, l'ordinazione vocale su Eats e persino la consegna di cibo in stadi selezionati.

Inoltre, Uber amplia la sua offerta di veicoli elettrici, consentendo agli utenti di richiedere passaggi su veicoli elettrici premium come le Tesla e ha integrato nella piattaforma un EV Hub e una mappa di ricarica per i suoi autisti.

All'inizio del mese, l'azienda di San Francisco aveva registrato una crescita del 136% del fatturato rispetto all'anno precedente nel primo trimestre, ma era scivolata in una perdita netta di 5,9 miliardi di dollari. [11]

Prossima settimana (23-27 maggio)

Negli Stati Uniti l'attività relativa agli utili è diminuita, ma nella prossima settimana sono ancora presenti alcune società statunitensi di alto profilo e aziende cinesi quotate in borsa.

Il produttore di schede grafiche Nvidia, il gigante cinese della tecnologia e della vendita al dettaglio Alibaba e il produttore cinese di veicoli elettrici (EV) XPeng sono alcuni di quelli che spiccano

Nikos Tzabouras

Senior Market Specialist

Nikos Tzabouras is a graduate of the Department of International & European Economic Studies at the Athens University of Economics and Business. He has a long time presence at FXCM, as he joined the company in 2011. He has served from multiple positions, but specializes in financial market analysis and commentary.

With his educational background in international relations, he emphasizes not only on Technical Analysis but also in Fundamental Analysis and Geopolitics – which have been having increasing impact on financial markets. He has longtime experience in market analysis and as a host of educational trading courses via online and in-person sessions and conferences.

Fonti

1

Consultato il 20 Mag 2022 https://twitter.com/elonmusk/status/1525049369552048129

2

Consultato il 20 Mag 2022 https://twitter.com/elonmusk/status/1526465624326782976

3

Consultato il 20 Mag 2022 https://twitter.com/paraga/status/1526237589534953472

4

Consultato il 20 Mag 2022 https://d18rn0p25nwr6d.cloudfront.net/CIK-0001418091/ee07b45a-163f-4cba-ad33-68ddc6063fc8.pdf

5

Consultato il 20 Mag 2022 https://investors.target.com/news-releases/news-release-details/target-corporation-reports-first-quarter-earnings-1

6

Consultato il 20 Mag 2022 https://investors.vodafone.com/sites/vodafone-ir/files/2022-05/FY22-Press-release-Final.pdf

7

Consultato il 20 Mag 2022 https://ir.mi.com/system/files-encrypted/nasdaq_kms/assets/2022/05/19/5-48-58/Announcement_1Q22_EN.pdf

8

Consultato il 20 Mag 2022 https://canalys.com/newsroom/worldwide-smartphone-market-Q1-2022

9

Consultato il 20 Mag 2022 https://canalys.com/newsroom/china-smartphone-market-Q1-2022

10

Consultato il 20 Mag 2022 https://www.uber.com/newsroom/go-get-2022/

11

Consultato il 06 Lug 2022 https://investor.uber.com/news-events/news/press-release-details/2022/Uber-Announces-Results-for-First-Quarter-2022/

Disclosure

Questi materiali costituiscono una comunicazione di marketing e non prendono in considerazione le circostanze personali, l'esperienza di investimento o la situazione finanziaria attuale. Il contenuto è fornito come commento di mercato generale e non deve essere interpretato come contenente alcun tipo di consiglio di investimento, raccomandazione di investimento e/o sollecitazione per qualsiasi investimento. Questa comunicazione di mercato non implica o impone l'obbligo per l'utente di eseguire un'operazione di investimento e/o acquistare prodotti o servizi di investimento. Questi materiali non sono stati preparati in conformità ai requisiti legali progettati per promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non sono soggetti ad alcun divieto sul trading prima della diffusione della ricerca sugli investimenti.

FXCM e le sue affiliate non saranno in alcun modo responsabili nei tuoi confronti per eventuali inesattezze, errori o omissioni, indipendentemente dalla causa, per il contenuto di questi materiali o per eventuali danni (diretti o indiretti) che potrebbero derivare dall'uso di tali materiali, servizi e il loro contenuto. Di conseguenza, chiunque agisca in base ad essi lo fa a proprio rischio. Assicurati di aver letto e compreso la nostra clausola di esclusione di responsabilità completa relativa alle informazioni precedenti, a cui è possibile accedere qui.

Performance passate: le performance passate non sono rappresentative dei risultati futuri.

Spreads Widget: quando vengono visualizzati spread statici, le cifre riflettono un'istantanea con data e ora a partire dalla chiusura del mercato. Gli spread sono variabili e soggetti a ritardi. I prezzi delle singole azioni sono soggetti a un ritardo di 15 minuti. Gli importi degli spread sono mostrati solo a scopo informativo. FXCM non è responsabile per errori, omissioni o ritardi o per azioni basate su queste informazioni.

${getInstrumentData.name} / ${getInstrumentData.ticker} /

Borsa: ${getInstrumentData.exchange}

${getInstrumentData.bid} ${getInstrumentData.divCcy} ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%) ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%)

${getInstrumentData.oneYearLow} 52/wk Range ${getInstrumentData.oneYearHigh}