Stockwatch settimanale: Renault profitti, US Notorious Markets List, guadagni australiani, Nvidia record ricavi & Più

Renault Profits

La casa automobilistica francese è tornata ai profitti annuali per la prima volta in tre anni, dato che venerdì ha riportato un utile netto di gruppo di 888 milioni di euro nel 2021, da una perdita netta di 8 miliardi di euro nell'anno precedente. [1]

I ricavi del gruppo sono aumentati del 6,3% su base annua, a 46,213 miliardi di euro, mentre il margine operativo si è rafforzato al 3,6% - in anticipo rispetto al programma di margini superiori al 3% nel 2023.

La sua forward guidance per il 2022, vede un margine operativo superiore o uguale al 4%, nonostante la crisi dei semiconduttori.

Il CEO Luca de Meo, ha detto che *"il Gruppo Renault ha ampiamente superato i suoi obiettivi finanziari per il 2021, nonostante l'impatto della carenza di semiconduttori e l'aumento dei prezzi delle materie prime"

RNO.fr ha aperto più in alto dopo i risultati e ha fissato nuovi massimi del 2022, ma al momento della scrittura, stava cancellando i guadagni.

Lista dei mercati noti negli Stati Uniti

Giovedì, l'Ufficio del rappresentante commerciale degli Stati Uniti (USTR) ha rilasciato la sua lista aggiornata dei mercati famigerati, che evidenzia i mercati online e fisici che, secondo quanto riferito, si impegnano in o facilitano la contraffazione sostanziale del marchio o la pirateria del copyright. [2]

La lista ha incluso per la prima volta gli ecosistemi di e-commerce cinesi AliExpress e WeChat, che sono gestiti rispettivamente da Alibaba Group e Tencent. Altri mercati online cinesi di alto profilo come Baidu Wangpan e Pinduoduo, sono rimasti nella lista.

BABA.hk e TENC.hk sono entrambi scesi venerdì e hanno chiuso la settimana con perdite.

Guadagni australiani

Il gigante delle telecomunicazioni Telstra e Wesfarmers, società diversificata industriale e di vendita al dettaglio, hanno entrambi annunciato i loro risultati finanziari per la prima metà del FY2022 (periodo terminato a dicembre 2021).

Telstra ha riportato un utile netto (NPAT) di 0,7 miliardi di dollari australiani, che ha segnato un calo del 34% su base annua, anche se i guadagni sottostanti (EBITDA) sono cresciuti del 5,1% su base annua a 3,5 miliardi di dollari australiani.

Il CEO Andrew Penn, ha notato che *"Questo è stato il secondo semestre consecutivo di crescita sottostante". Sulla rete mobile 5G, ha detto che come ora più di due volte la dimensione del prossimo concorrente di Telstra, con oltre il 77,5 per cento della popolazione coperta

Wesfarmers I ricavi sono rimasti più o meno invariati a 17,758 miliardi di dollari australiani, mentre l'utile netto (NPAT) è sceso del 14,2% rispetto all'anno precedente, a 1,213 miliardi di dollari. [4]

L'amministratore delegato Rob Scott, ha detto che "la prima metà dell'anno finanziario 2022 è stato il periodo più perturbato per le nostre imprese dall'inizio del COVID-19, ".

Il segmento "Prodotti chimici, energia e fertilizzanti" è stato l'over-performer, in quanto il suo fatturato è aumentato del 29,8% su base annua, a 1,077 miliardi di dollari australiani.

TLS.au e WES.au sono crollati giovedì dopo il rapporto, sfuggendo però ai nuovi minimi del 2022. [4]

Nvidia Ricavi record

Il gigante dei chip ha registrato nuovi ricavi record di 7,64 miliardi di dollari per il Q4 FY 2022 mercoledì, in aumento del 53% rispetto a un anno prima. Il suo core business dei giochi e il sempre più importante segmento dei data center, hanno anche raggiunto cifre da record. [5]

Per il primo trimestre dell'anno (Q1 FY2023), Nvidia ha fornito una guida ottimistica con ricavi di 8,10 miliardi di dollari, più o meno il 2%.

La settimana scorsa, Nvidia ha abbandonato l'acquisizione da 40 miliardi di dollari del progettista di chip Arm, a causa delle sfide normative.

Nonostante i solidi risultati, i mercati non sembrano impressionati, con NVDA.us in calo giovedì dopo il rapporto e venerdì, al momento della scrittura, stava estendendo le sue perdite.

Airbus Forte performance 2021

Il conglomerato aerospaziale europeo ha registrato forti risultati finanziari per il 2021. I ricavi sono aumentati del 4%, a 52,1 miliardi di euro e i profitti rettificati (EBIT) sono esplosi del 185% rispetto allo scorso anno.

La sua guida per il 2022 era anche solida, proiettando 720 consegne di aerei commerciali e un EBIT rettificato di 5,5 miliardi di euro, ma AIR.fr è scesa dopo i risultati.

La prossima settimana (21-25 febbraio)

Durante la prossima settimana, le relazioni delle aziende di alto profilo negli Stati Uniti sono scarse, mentre lunedì, Wall Street rimarrà chiusa per vacanza.

Continuiamo a vedere un flusso di guadagni dall'Australia, con la compagnia aerea Qantas e il gigante della vendita al dettaglio Woolworths, che sono alcuni di quelli che spiccano.

Anche il settore bancario britannico sarà sotto i riflettori, poiché ci aspettiamo risultati finanziari da HSBC, Barclays e Lloyds.

Nikos Tzabouras

Senior Financial Editorial Writer

Nikos Tzabouras is a graduate of the Department of International & European Economic Studies at the Athens University of Economics and Business. He has a long time presence at FXCM, as he joined the company in 2011. He has served from multiple positions, but specializes in financial market analysis and commentary.

With his educational background in international relations, he emphasizes not only on Technical Analysis but also in Fundamental Analysis and Geopolitics – which have been having increasing impact on financial markets. He has longtime experience in market analysis and as a host of educational trading courses via online and in-person sessions and conferences.

Fonti

1

Consultato il 18 Feb 2022 https://www.renaultgroup.com/wp-content/uploads/2022/02/rg_2021_fy_results_gb-pr.pdf

2

Consultato il 18 Feb 2022 https://ustr.gov/about-us/policy-offices/press-office/press-releases/2022/february/ustr-releases-2021-review-notorious-markets-counterfeiting-and-piracy

4

Consultato il 18 Feb 2022 https://wesfarmers.gcs-web.com/static-files/91426610-1561-4528-acfd-da9b19e67902/

5

Consultato il 25 Feb 2024 https://nvidianews.nvidia.com/news/nvidia-announces-financial-results-for-fourth-quarter-and-fiscal-2022

${getInstrumentData.name} / ${getInstrumentData.ticker} /

Borsa: ${getInstrumentData.exchange}

${getInstrumentData.bid} ${getInstrumentData.divCcy} ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%) ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%)

${getInstrumentData.oneYearLow} 52/wk Range ${getInstrumentData.oneYearHigh}
Disclosure

Questi materiali costituiscono una comunicazione di marketing e non prendono in considerazione le circostanze personali, l'esperienza di investimento o la situazione finanziaria attuale. Il contenuto è fornito come commento di mercato generale e non deve essere interpretato come contenente alcun tipo di consiglio di investimento, raccomandazione di investimento e/o sollecitazione per qualsiasi investimento. Questa comunicazione di mercato non implica o impone l'obbligo per l'utente di eseguire un'operazione di investimento e/o acquistare prodotti o servizi di investimento. Questi materiali non sono stati preparati in conformità ai requisiti legali progettati per promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non sono soggetti ad alcun divieto sul trading prima della diffusione della ricerca sugli investimenti.

FXCM e le sue affiliate non saranno in alcun modo responsabili nei tuoi confronti per eventuali inesattezze, errori o omissioni, indipendentemente dalla causa, per il contenuto di questi materiali o per eventuali danni (diretti o indiretti) che potrebbero derivare dall'uso di tali materiali, servizi e il loro contenuto. Di conseguenza, chiunque agisca in base ad essi lo fa a proprio rischio. Assicurati di aver letto e compreso la nostra clausola di esclusione di responsabilità completa relativa alle informazioni precedenti, a cui è possibile accedere qui.

Performance passate: le performance passate non sono rappresentative dei risultati futuri.

Spreads Widget: quando vengono visualizzati spread statici, le cifre riflettono un'istantanea con data e ora a partire dalla chiusura del mercato. Gli spread sono variabili e soggetti a ritardi. I prezzi delle singole azioni sono soggetti a un ritardo di 15 minuti. Gli importi degli spread sono mostrati solo a scopo informativo. FXCM non è responsabile per errori, omissioni o ritardi o per azioni basate su queste informazioni.