L’osservazione settimanale dei titoli: Disney+ lancia un livello supportato da annunci, la FTC cita in giudizio Microsoft, Airbus abbassa le proiezioni delle consegne e altro ancora

  • DIS.us
    (${instrument.percentChange}%)
  • LYFT.us
    (${instrument.percentChange}%)
  • MSFT.us
    (${instrument.percentChange}%)
  • UBER.us
    (${instrument.percentChange}%)

Livello Disney supportato da pubblicità

Gli ultimi risultati finanziari di Disney, il mese scorso, hanno deluso i mercati, in quanto sia i ricavi che i profitti sono peggiorati su base trimestrale. I dati sugli abbonati ai servizi di streaming, sempre molto importanti, sono stati impressionanti e hanno permesso all'azienda di ampliare il vantaggio recentemente raggiunto sulla rivale Netflix.

Nonostante la forte crescita degli utenti, soprattutto su Disney+, l'attività Direct-to-Consumer (DTC) sta operando in perdita, che è aumentata a 1,5 miliardi di dollari nel quarto trimestre dell'anno fiscale 2022 (conclusosi il 1° ottobre).

Questi risultati hanno messo sotto pressione il gigante dell'intrattenimento per la produzione di profitti e, insieme ad altri fattori, hanno messo in crisi l'amministratore delegato. Disney ha recentemente deciso di estromettere Chapek e di sostituirlo con il suo predecessore, con una mossa che ha fatto scalpore.

In un incontro con i dipendenti a pochi giorni dalla sua riconferma come amministratore delegato, Bob Iger ha sottolineato l'importanza di garantire la redditività, piuttosto che la ricerca di abbonati, secondo quanto riportato da Reuters [1]. Una parte fondamentale di questo è l'offerta di piani a prezzi più bassi con l'inclusione di pubblicità, che da tempo sostengo possa essere il futuro dello streaming.

Questa settimana, Disney ha lanciato negli Stati Uniti il suo tanto atteso piano per abbonati supportato da pubblicità, con oltre 100 inserzionisti. Il nuovo piano parte da 7,99 dollari al mese solo per Disney+, mentre il bundle con Hulu ed ESPN+ costa 12,99 dollari. [2]

Il gigante dell'intrattenimento aveva annunciato la mossa molto tempo fa, ma il rivale Netflix è riuscito a batterlo sul tempo, poiché la massiccia perdita di abbonati lo ha costretto a ripensare la sua strategia e ad agire in fretta. Netflix ha lanciato il suo livello ad-supported un mese fa, superando Disney sia nei tempi che nei prezzi, con un costo di 6,99 dollari al mese. [3]

DIS.us era crollato ai livelli più bassi da marzo 2020 dopo la relazione sugli utili del mese scorso. Nonostante il successivo rimbalzo, rimane vicino a questi livelli, avviandosi verso una settimana perdente.

La FTC cerca di bloccare l'accordo Microsoft-Activision

All'inizio dell'anno in corso, Microsoft aveva annunciato un accordo per l'acquisto di Activision Blizzard, l'editore e sviluppatore di videogiochi responsabile di titoli molto ambiti, come Call of Duty [4]. Il completamento dell'acquisizione, per un valore di 68,7 miliardi di dollari, potrebbe trasformare l'industria dei videogiochi e costituire una minaccia per la console PlayStation di SONY.

L'operazione era inoltre destinata ad attirare l'attenzione delle autorità di regolamentazione, soprattutto negli Stati Uniti, dove la Federal Trade Commission (FTC), sotto la guida della signora Khan, è molto sensibile alle attività di M&A e a qualsiasi potenziale minaccia alla concorrenza

Giovedì scorso, la FTC ha fatto causa per bloccare l'acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft, sostenendo che avrebbe "soppresso i concorrenti" delle sue console di gioco Xbox e della sua offerta di cloud-gaming [5]. Brad Smith, vicepresidente e presidente del gigante tecnologico, ha parlato di concessioni offerte alla FTC, "dando una possibilità di pace ", ma ha espresso fiducia sull'esito della causa. [6]

Microsoft si è impegnata per 10 anni a portare Call of Duty sulle console del gigante rivale Nintendo e, secondo Smith, ha fatto un'offerta simile anche a SONY. [7]

MSFT.us viene da un novembre forte, ma incontra difficoltà nell'ultimo mese dell'anno, con una settimana negativa, nonostante il rimbalzo di giovedì.

Airbus abbassa l'obiettivo di consegna

Il conglomerato aeronautico europeo ha abbassato l'obiettivo di 700 consegne di aerei commerciali per l'anno in corso, affermando lunedì che questa cifra è ormai fuori portata. Questo dopo che il mese scorso l'azienda ha consegnato 68 aerei a 40 clienti, portando il totale delle consegne a 565 unità nel 2022. [8]

Airbus ha parlato di un "contesto operativo complesso " che si protrarrà più a lungo del previsto, ma ha riaffermato la sua guidance di profitto per il 2022 di circa 5,5 miliardi di euro di EBIT rettificato.

Al momento in cui scriviamo, la rivale Boeing Co. non ha ancora pubblicato i dati di novembre, ma sembra che passerà un altro anno dietro ad Airbus, con 363 consegne a fine ottobre. [9]

I due concorrenti formano essenzialmente un duopolio nel mercato degli aerei passeggeri, essendo di gran lunga i due maggiori produttori. La Cina è ora entrata nell'arena con il jet di linea C919, costruito dalla neonata Commercial Aviation Corp of China (COMAC).

Il primo C919, consegnato oggi alla China Eastern Airlines, intende competere con l'Airbus A320neo e il Boeing 737Maxm. [10]

AIR.fr sta vivendo un trimestre forte grazie al rally di ottobre. La settimana in corso è negativa, in quanto copre le perdite derivanti dalle notizie relative all'obiettivo di consegna.

Uber Robo-Taxi

Uber (UBER.us) ha lanciato un servizio di robo-taxi, in collaborazione con l'azienda di veicoli autonomi Motional, come parte di un recente accordo decennale per la fornitura di servizi di ride-hailing autonomi. I veicoli a guida autonoma dell'azienda saranno disponibili sui servizi X e Comfort Electric di Uber, a partire da Las Vegas, prima di espandersi a Los Angeles. Le due aziende hanno già effettuato consegne autonome su Uber Eats, la rete di ordinazione e consegna di cibo. [11]

Tuttavia, Motional sta lavorando anche con Lyft (LYFT.us), il rivale di Uber nel mercato del ride-hailing. In effetti, Luft ha iniziato a offrire corse senza conducente già ad agosto. [12]

Resta da vedere quanto velocemente potremo vedere un'ampia adozione di trasporti e consegne senza conducente, ma non sembra che tale sviluppo sia proprio dietro l'angolo. Le aziende del settore vorrebbero sicuramente procedere a passo spedito, poiché questo aiuterebbe anche a far fronte all'evoluzione del contesto normativo della gig economy

In uno degli ultimi sviluppi, il Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti ha pubblicato una proposta che potrebbe aprire la porta alla riclassificazione dei lavoratori dei lavoretti come dipendenti. Ciò garantirebbe loro maggiori benefici e potrebbe comportare un aumento dei costi per aziende come Uber e Lyft. [13]

UBER.us cede quasi il 7% da lunedì in una settimana negativa per Wall Street.

Guadagni di Costco poco incoraggianti

Costco Wholesale è una multinazionale statunitense di vendita al dettaglio per soli soci, che attualmente gestisce 847 magazzini. La maggior parte dei magazzini si trova negli Stati Uniti, ma la sua rete si estende in più paesi, come Canada, Regno Unito, Australia e altri.

L'azienda ha pubblicato giovedì i risultati finanziari per il primo trimestre dell'anno fiscale 2023 (periodo terminato il 20 novembre), dopo aver ricevuto rapporti per lo più incoraggianti da altre aziende del settore, come Walmart. Costco ha registrato un utile netto di 1,364 miliardi di dollari, praticamente invariato rispetto a un anno fa. I ricavi sono cresciuti dell'8,1% rispetto all'anno precedente, raggiungendo i 53,44 miliardi di dollari, ma entrambi i dati hanno disatteso le aspettative del mercato. [14]

Il titolo Costco è sotto pressione nel premercato di oggi dopo i risultati finanziari. COST.us sta vivendo un mese negativo con perdite di circa il 10%.

Nikos Tzabouras

Senior Market Specialist

Nikos Tzabouras is a graduate of the Department of International & European Economic Studies at the Athens University of Economics and Business. He has a long time presence at FXCM, as he joined the company in 2011. He has served from multiple positions, but specializes in financial market analysis and commentary.

With his educational background in international relations, he emphasizes not only on Technical Analysis but also in Fundamental Analysis and Geopolitics – which have been having increasing impact on financial markets. He has longtime experience in market analysis and as a host of educational trading courses via online and in-person sessions and conferences.

Fonti

1

Consultato il 09 Dic 2022 https://www.reuters.com/business/media-telecom/disney-ceo-bob-iger-calls-drive-make-streaming-profitable-priority-2022-11-28/

2

Consultato il 09 Dic 2022 https://thewaltdisneycompany.com/ad-supported-disney-plan-now-available-in-the-u-s-with-more-than-100-advertisers-across-all-major-categories-at-launch/

3

Consultato il 09 Dic 2022 https://about.netflix.com/en/news/announcing-basic-with-ads-us

4

Consultato il 09 Dic 2022 https://news.microsoft.com/2022/01/18/microsoft-to-acquire-activision-blizzard-to-bring-the-joy-and-community-of-gaming-to-everyone-across-every-device/

5

Consultato il 09 Dic 2022 https://www.ftc.gov/news-events/news/press-releases/2022/12/ftc-seeks-block-microsoft-corps-acquisition-activision-blizzard-inc

6

Consultato il 09 Dic 2022 https://twitter.com/BradSmi/status/1600940065399533568

7

Consultato il 09 Dic 2022 https://twitter.com/BradSmi/status/1600346773914259458

8

Consultato il 09 Dic 2022 https://www.airbus.com/en/newsroom/press-releases/2022-12-airbus-no-longer-maintains-2022-commercial-aircraft-delivery-target

9

Consultato il 09 Dic 2022 https://www.boeing.com/commercial/#/orders-deliveries

10

Consultato il 09 Dic 2022 https://twitter.com/CEAirglobal/status/1601045125689675777

11

Consultato il 09 Dic 2022 https://motional.com/news/motional-launches-first-robotaxi-service-uber-network

12

Consultato il 09 Dic 2022 https://investor.lyft.com/news-and-events/news/news-details/2022/LYFT-AND-MOTIONAL-DELIVER-THE-FIRST-RIDES-IN-MOTIONALS-NEW-ALL-ELECTRIC-IONIQ-5-AUTONOMOUS-VEHICLE/default.aspx

13

Consultato il 09 Dic 2022 https://www.govinfo.gov/content/pkg/FR-2022-10-13/pdf/2022-21454.pdf

14

Consultato il 28 Gen 2023 https://investor.costco.com/news/news-details/2022/Costco-Wholesale-Corporation-Reports-First-Quarter-Fiscal-Year-2023-Operating-Results/default.aspx

Disclosure

Questi materiali costituiscono una comunicazione di marketing e non prendono in considerazione le circostanze personali, l'esperienza di investimento o la situazione finanziaria attuale. Il contenuto è fornito come commento di mercato generale e non deve essere interpretato come contenente alcun tipo di consiglio di investimento, raccomandazione di investimento e/o sollecitazione per qualsiasi investimento. Questa comunicazione di mercato non implica o impone l'obbligo per l'utente di eseguire un'operazione di investimento e/o acquistare prodotti o servizi di investimento. Questi materiali non sono stati preparati in conformità ai requisiti legali progettati per promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non sono soggetti ad alcun divieto sul trading prima della diffusione della ricerca sugli investimenti.

FXCM e le sue affiliate non saranno in alcun modo responsabili nei tuoi confronti per eventuali inesattezze, errori o omissioni, indipendentemente dalla causa, per il contenuto di questi materiali o per eventuali danni (diretti o indiretti) che potrebbero derivare dall'uso di tali materiali, servizi e il loro contenuto. Di conseguenza, chiunque agisca in base ad essi lo fa a proprio rischio. Assicurati di aver letto e compreso la nostra clausola di esclusione di responsabilità completa relativa alle informazioni precedenti, a cui è possibile accedere qui.

Performance passate: le performance passate non sono rappresentative dei risultati futuri.

Spreads Widget: quando vengono visualizzati spread statici, le cifre riflettono un'istantanea con data e ora a partire dalla chiusura del mercato. Gli spread sono variabili e soggetti a ritardi. I prezzi delle singole azioni sono soggetti a un ritardo di 15 minuti. Gli importi degli spread sono mostrati solo a scopo informativo. FXCM non è responsabile per errori, omissioni o ritardi o per azioni basate su queste informazioni.

${getInstrumentData.name} / ${getInstrumentData.ticker} /

Borsa: ${getInstrumentData.exchange}

${getInstrumentData.bid} ${getInstrumentData.divCcy} ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%) ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%)

${getInstrumentData.oneYearLow} 52/wk Range ${getInstrumentData.oneYearHigh}