Walmart ha registrato risultati migliori del previsto, ma il livello era basso

Risultati Walmart Q2 FY2023

All'indomani del pessimo risultato del primo trimestre, il colosso della vendita al dettaglio ha ridotto le proiezioni relative agli aspetti chiave dei suoi dati finanziari, sia per il secondo trimestre che per l'intero esercizio 2023 [1]. A parte l'ambiente volatile, questo declassamento riflette probabilmente uno sforzo di gestione delle aspettative, che erano piuttosto basse alla vigilia dei risultati odierni.

I ricavi sono cresciuti dell'8,4% nel secondo trimestre del 2023 (periodo terminato il 31 luglio) rispetto a un anno fa, più del 7,5% previsto, raggiungendo i 152,9 miliardi di dollari, in parte attribuiti all'elevata inflazione. Il reddito operativo, invece, è calato di quasi il 7% rispetto al secondo trimestre del 2022, attestandosi a 6,9 miliardi di dollari, ma con un miglioramento significativo rispetto alle previsioni di calo del 13-14%. [2]

Walmart ha mantenuto la sua previsione di crescita del 4,5% per l'intero esercizio 2023, ma ha aggiornato le stime sugli utili. Ora prevede cali più contenuti del reddito operativo e dell'utile per azione rettificato, rispettivamente dell'11%-13% e del 9%-11%.

Il forte calo dei ricavi e degli utili - anche se inferiore a quello temuto - sono segnali di un contesto inflazionistico, poiché i prezzi più alti si traducono in un aumento dei ricavi, ma erodono la linea di fondo
Il tasso di profitto lordo di Walmart è sceso di 132 punti base, molto più degli 87 punti base tagliati nel trimestre precedente, con l'azienda che ha notato che i prezzi del cibo e del carburante in particolare "hanno creato più pressione sul mix di margini e sui costi operativi di quanto ci aspettassimo ".

Questo è stato evidente nei risultati di Home Depot all'inizio della giornata, che sono stati comunque molto forti in generale. Il rivenditore di articoli per la casa ha registrato un fatturato record di 43,8 miliardi di dollari nel secondo trimestre dell'anno fiscale 2022 (conclusosi il 31 luglio) e un utile netto record di 5,2 miliardi di dollari. Le transazioni dei clienti, tuttavia, sono calate del 3% rispetto a un anno fa, scendendo a 467,4 milioni di dollari, in un altro allarme inflazione. [3]. I mercati attendono ora la relazione di Target, che sarà pubblicata mercoledì.

WMT.us è balzata in alto oggi, guadagnando più del 4% al momento della scrittura, poiché i mercati hanno apparentemente apprezzato il miglioramento delle indicazioni sulla redditività. Il titolo ha perso circa il 15% nella prima metà dell'anno, ma il terzo trimestre è iniziato in modo positivo

Nikos Tzabouras

Senior Market Specialist

Nikos Tzabouras is a graduate of the Department of International & European Economic Studies at the Athens University of Economics and Business. He has a long time presence at FXCM, as he joined the company in 2011. He has served from multiple positions, but specializes in financial market analysis and commentary.

With his educational background in international relations, he emphasizes not only on Technical Analysis but also in Fundamental Analysis and Geopolitics – which have been having increasing impact on financial markets. He has longtime experience in market analysis and as a host of educational trading courses via online and in-person sessions and conferences.

Fonti

1

Consultato il 16 Ago 2022 https://corporate.walmart.com/newsroom/2022/07/25/walmart-inc-provides-update-for-second-quarter-and-fiscal-year-2023

2

Consultato il 16 Ago 2022 https://s201.q4cdn.com/262069030/files/doc_financials/2023/q2/Earnings-Release-(FY23-Q2)_-final.pdf

3

Consultato il 01 Dic 2022 https://ir.homedepot.com/~/media/Files/H/HomeDepot-IR/press-release/q2-2022-earning-release.pdf

Disclosure

Questi materiali costituiscono una comunicazione di marketing e non prendono in considerazione le circostanze personali, l'esperienza di investimento o la situazione finanziaria attuale. Il contenuto è fornito come commento di mercato generale e non deve essere interpretato come contenente alcun tipo di consiglio di investimento, raccomandazione di investimento e/o sollecitazione per qualsiasi investimento. Questa comunicazione di mercato non implica o impone l'obbligo per l'utente di eseguire un'operazione di investimento e/o acquistare prodotti o servizi di investimento. Questi materiali non sono stati preparati in conformità ai requisiti legali progettati per promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non sono soggetti ad alcun divieto sul trading prima della diffusione della ricerca sugli investimenti.

FXCM e le sue affiliate non saranno in alcun modo responsabili nei tuoi confronti per eventuali inesattezze, errori o omissioni, indipendentemente dalla causa, per il contenuto di questi materiali o per eventuali danni (diretti o indiretti) che potrebbero derivare dall'uso di tali materiali, servizi e il loro contenuto. Di conseguenza, chiunque agisca in base ad essi lo fa a proprio rischio. Assicurati di aver letto e compreso la nostra clausola di esclusione di responsabilità completa relativa alle informazioni precedenti, a cui è possibile accedere qui.

Performance passate: le performance passate non sono rappresentative dei risultati futuri.

Spreads Widget: quando vengono visualizzati spread statici, le cifre riflettono un'istantanea con data e ora a partire dalla chiusura del mercato. Gli spread sono variabili e soggetti a ritardi. I prezzi delle singole azioni sono soggetti a un ritardo di 15 minuti. Gli importi degli spread sono mostrati solo a scopo informativo. FXCM non è responsabile per errori, omissioni o ritardi o per azioni basate su queste informazioni.

${getInstrumentData.name} / ${getInstrumentData.ticker} /

Borsa: ${getInstrumentData.exchange}

${getInstrumentData.bid} ${getInstrumentData.divCcy} ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%) ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%)

${getInstrumentData.oneYearLow} 52/wk Range ${getInstrumentData.oneYearHigh}