USOIL scivola dopo i massimi di oltre 7 anni di lunedì

USOIL - H4

La situazione in Ucraina è il motore della recente impennata della commoditiy, che l'ha aiutata a raggiungere i livelli più alti da settembre 2021 lunedì (95,83).

Gli Stati Uniti hanno ripetutamente avvertito di un'imminente invasione russa in Ucraina, con il consigliere per la sicurezza nazionale USA Jake Sullivan che ha detto che "una grande azione militare potrebbe iniziare dalla Russia in Ucraina da un giorno all'altro ", nell'intervista di domenica allo Stato dell'Unione della CNN [1].

Lunedì il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha annunciato il trasferimento dell'ambasciata americana in Ucraina "a causa della drammatica accelerazione nell'accumulo di forze russe ", aumentando i timori di guerra [2].

Le ultime notizie di oggi, tuttavia, di alcuni ritiri delle truppe russe dal confine ucraino, hanno scatenato una reazione positiva dei mercati

Il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha annunciato che "Le unità dei distretti militari meridionali e occidentali, avendo completato i loro compiti, hanno già iniziato a caricare sui trasporti ferroviari e stradali e inizieranno a muoversi verso i loro presidi militari oggi. Le unità separate marceranno da sole come parte delle colonne militari " [3]. L'esercito russo continua comunque a condurre esercitazioni su larga scala, in particolare insieme alla Bielorussia

USOIL scende sulla notizia, perdendo circa il 2% nel giorno e la cautela è necessaria mentre i mercati reagiscono a un flusso di notizie intorno alla questione. Ora è vulnerabile alla linea di tendenza ascendente dai minimi di quest'anno, ma un nuovo catalizzatore sarà probabilmente necessario per un declino più grande che sfiderebbe l'EMA200 (a circa 85.40-85.70).

Nonostante i problemi di oggi, i tori sono al posto di guida sopra l'EMA200 e hanno la capacità di prendere un'altra crepa a 95.94, che potrebbe permettere loro di guardare verso $100/barile.

Nikos Tzabouras

Senior Financial Editorial Writer

Nikos Tzabouras is a graduate of the Department of International & European Economic Studies at the Athens University of Economics and Business. He has a long time presence at FXCM, as he joined the company in 2011. He has served from multiple positions, but specializes in financial market analysis and commentary.

With his educational background in international relations, he emphasizes not only on Technical Analysis but also in Fundamental Analysis and Geopolitics – which have been having increasing impact on financial markets. He has longtime experience in market analysis and as a host of educational trading courses via online and in-person sessions and conferences.

Fonti

1

Consultato il 15 Feb 2022 https://edition.cnn.com/2022/02/13/politics/jake-sullivan-cnntv/index.html

2

Consultato il 15 Feb 2022 https://www.state.gov/operations-at-u-s-embassy-kyiv/

3

Consultato il 26 Feb 2024 https://eng.mil.ru/en/news_page/country/more.htm

${getInstrumentData.name} / ${getInstrumentData.ticker} /

Borsa: ${getInstrumentData.exchange}

${getInstrumentData.bid} ${getInstrumentData.divCcy} ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%) ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%)

${getInstrumentData.oneYearLow} 52/wk Range ${getInstrumentData.oneYearHigh}
Disclosure

Questi materiali costituiscono una comunicazione di marketing e non prendono in considerazione le circostanze personali, l'esperienza di investimento o la situazione finanziaria attuale. Il contenuto è fornito come commento di mercato generale e non deve essere interpretato come contenente alcun tipo di consiglio di investimento, raccomandazione di investimento e/o sollecitazione per qualsiasi investimento. Questa comunicazione di mercato non implica o impone l'obbligo per l'utente di eseguire un'operazione di investimento e/o acquistare prodotti o servizi di investimento. Questi materiali non sono stati preparati in conformità ai requisiti legali progettati per promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non sono soggetti ad alcun divieto sul trading prima della diffusione della ricerca sugli investimenti.

FXCM e le sue affiliate non saranno in alcun modo responsabili nei tuoi confronti per eventuali inesattezze, errori o omissioni, indipendentemente dalla causa, per il contenuto di questi materiali o per eventuali danni (diretti o indiretti) che potrebbero derivare dall'uso di tali materiali, servizi e il loro contenuto. Di conseguenza, chiunque agisca in base ad essi lo fa a proprio rischio. Assicurati di aver letto e compreso la nostra clausola di esclusione di responsabilità completa relativa alle informazioni precedenti, a cui è possibile accedere qui.

Performance passate: le performance passate non sono rappresentative dei risultati futuri.