GER30 sotto pressione, ma il Golden Gross lascia presagire maggiore forza

Analisi GER30

L'indice tedesco viene da un impressionante rally di due mesi, ma di recente ha perso vigore e a dicembre è in rosso. Ha evitato per un pelo le perdite della scorsa settimana, ma sembra che sarà difficile ottenere una chiusura redditizia in quella in corso.

L'Eurozona ha evitato di subire una contrazione nel terzo trimestre, poiché il PIL è cresciuto dello 0,3% q/, un dato sicuramente non robusto, ma superiore alle attese. Inoltre, la Cina ha ammorbidito le sue misure di contenimento della pandemia, allentando la rigida strategia zero-Covid.

D'altra parte, le infezioni nella seconda economia mondiale rimangono elevate, mentre le importazioni e le esportazioni in termini di USD hanno registrato a novembre la maggiore contrazione dall'inizio del 2020. Le aspettative del mercato sul percorso di inasprimento della Fed si sono rafforzate dopo una serie di solidi dati economici provenienti dagli Stati Uniti.

Di conseguenza, il sentiment più ampio è stato scarso questa settimana e il GER30 è in contropiede, vulnerabile alla regione critica di 13.980-45, che comprende il 23,8% di Fibonacci del rimbalzo tra il minimo di ottobre e il massimo di dicembre e l'EMA200. Chiusure giornaliere al di sotto di quest'area metterebbero in pausa la tendenza al rialzo e potrebbero accelerare la caduta verso il 38,2% di Fibonacci (13.534), anche se per questo sarebbe probabilmente necessario un catalizzatore.

Nonostante le difficoltà di questa settimana, le prospettive di un ridimensionamento dell'entità dei rialzi dei tassi da parte della Banca Centrale Europea (BCE) possono sostenere il GER30. Sul fronte tecnico, il titolo rimane sotto controllo e ha la possibilità di raggiungere nuovi massimi mensili (14.609), ma la soglia dei 14.960-15.000 sembra lontana in questa fase.

Inoltre, un'occhiata al grafico giornaliero mostra la formazione di un Golden Cross (EMA50 che incrocia l'EMA200), generalmente considerato un precursore di ulteriore forza. Sebbene sia ancora presto, questo incrocio rialzista si era verificato l'ultima volta nel luglio 2020 e aveva infine portato ai massimi storici della fine del 1920.

Nikos Tzabouras

Senior Market Specialist

Nikos Tzabouras is a graduate of the Department of International & European Economic Studies at the Athens University of Economics and Business. He has a long time presence at FXCM, as he joined the company in 2011. He has served from multiple positions, but specializes in financial market analysis and commentary.

With his educational background in international relations, he emphasizes not only on Technical Analysis but also in Fundamental Analysis and Geopolitics – which have been having increasing impact on financial markets. He has longtime experience in market analysis and as a host of educational trading courses via online and in-person sessions and conferences.

Disclosure

Questi materiali costituiscono una comunicazione di marketing e non prendono in considerazione le circostanze personali, l'esperienza di investimento o la situazione finanziaria attuale. Il contenuto è fornito come commento di mercato generale e non deve essere interpretato come contenente alcun tipo di consiglio di investimento, raccomandazione di investimento e/o sollecitazione per qualsiasi investimento. Questa comunicazione di mercato non implica o impone l'obbligo per l'utente di eseguire un'operazione di investimento e/o acquistare prodotti o servizi di investimento. Questi materiali non sono stati preparati in conformità ai requisiti legali progettati per promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non sono soggetti ad alcun divieto sul trading prima della diffusione della ricerca sugli investimenti.

FXCM e le sue affiliate non saranno in alcun modo responsabili nei tuoi confronti per eventuali inesattezze, errori o omissioni, indipendentemente dalla causa, per il contenuto di questi materiali o per eventuali danni (diretti o indiretti) che potrebbero derivare dall'uso di tali materiali, servizi e il loro contenuto. Di conseguenza, chiunque agisca in base ad essi lo fa a proprio rischio. Assicurati di aver letto e compreso la nostra clausola di esclusione di responsabilità completa relativa alle informazioni precedenti, a cui è possibile accedere qui.

Performance passate: le performance passate non sono rappresentative dei risultati futuri.

${getInstrumentData.name} / ${getInstrumentData.ticker} /

Borsa: ${getInstrumentData.exchange}

${getInstrumentData.bid} ${getInstrumentData.divCcy} ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%) ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%)

${getInstrumentData.oneYearLow} 52/wk Range ${getInstrumentData.oneYearHigh}