GBP/USD cerca di concludere in modo proficuo una settimana impegnativa

Analisi GBP/USD

I dati di questa settimana provenienti dal Regno Unito hanno rivelato che l'inflazione CPI è balzata all'11,1% a/a nel mese di ottobre, raggiungendo il livello più alto degli ultimi anni e superando di un punto percentuale il dato del mese precedente. Nell'ultimo comunicato di oggi, le vendite al dettaglio sono cresciute dello 0,3% m/m in ottobre, un miglioramento gradito rispetto al forte calo di settembre.

Giovedì il Cancelliere Hunt ha annunciato un piano di aumento delle tasse e di taglio delle spese per 55 miliardi di sterline [1], nel tentativo di ripristinare la fiducia e la stabilità, dopo il mini-fallimento del bilancio di settembre. Questo aveva sconvolto i mercati azionari e obbligazionari, aveva mandato GBP/USD ai minimi storici e alla fine aveva portato a un nuovo Primo Ministro.

L'Office for Budget Responsibility (OBR) ha fornito le sue prospettive aggiornate per l'economia del Regno Unito, prevedendo una contrazione dell'1,4% il prossimo anno e un ritorno alla crescita nel 2024. [2]

La coppia GBP/USD ha consolidato gli enormi guadagni della scorsa settimana, mostrando una scarsa reazione ai comunicati e alle notizie economiche, con un'analisi tecnica che non è cambiata molto rispetto alla nostra ultima analisi. I tori non hanno lo stesso vigore, ma tentano un'altra settimana proficua, con la chiave 1,2052-1,2120 ancora alla loro portata. Tuttavia, un'ulteriore avanzata verso 1,2407 richiederà un nuovo impulso.

D'altra parte, GBP/USD ha respinto la suddetta area di resistenza chiave, all'inizio della settimana, creando il rischio di una violazione della metà di 1,1600. Questo esporrebbe a 1,1510-1,1430, ma quest'area può fornire supporto e la coppia sembra ben protetta da lì in poi.

Nikos Tzabouras

Senior Market Specialist

Nikos Tzabouras is a graduate of the Department of International & European Economic Studies at the Athens University of Economics and Business. He has a long time presence at FXCM, as he joined the company in 2011. He has served from multiple positions, but specializes in financial market analysis and commentary.

With his educational background in international relations, he emphasizes not only on Technical Analysis but also in Fundamental Analysis and Geopolitics – which have been having increasing impact on financial markets. He has longtime experience in market analysis and as a host of educational trading courses via online and in-person sessions and conferences.

Fonti

1

Consultato il 18 Nov 2022 https://www.gov.uk/government/speeches/the-autumn-statement-2022-speech

2

Consultato il 27 Nov 2022 https://obr.uk/overview-of-the-november-2022-economic-and-fiscal-outlook/

Disclosure

Questi materiali costituiscono una comunicazione di marketing e non prendono in considerazione le circostanze personali, l'esperienza di investimento o la situazione finanziaria attuale. Il contenuto è fornito come commento di mercato generale e non deve essere interpretato come contenente alcun tipo di consiglio di investimento, raccomandazione di investimento e/o sollecitazione per qualsiasi investimento. Questa comunicazione di mercato non implica o impone l'obbligo per l'utente di eseguire un'operazione di investimento e/o acquistare prodotti o servizi di investimento. Questi materiali non sono stati preparati in conformità ai requisiti legali progettati per promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non sono soggetti ad alcun divieto sul trading prima della diffusione della ricerca sugli investimenti.

FXCM e le sue affiliate non saranno in alcun modo responsabili nei tuoi confronti per eventuali inesattezze, errori o omissioni, indipendentemente dalla causa, per il contenuto di questi materiali o per eventuali danni (diretti o indiretti) che potrebbero derivare dall'uso di tali materiali, servizi e il loro contenuto. Di conseguenza, chiunque agisca in base ad essi lo fa a proprio rischio. Assicurati di aver letto e compreso la nostra clausola di esclusione di responsabilità completa relativa alle informazioni precedenti, a cui è possibile accedere qui.

Performance passate: le performance passate non sono rappresentative dei risultati futuri.

${getInstrumentData.name} / ${getInstrumentData.ticker} /

Borsa: ${getInstrumentData.exchange}

${getInstrumentData.bid} ${getInstrumentData.divCcy} ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%) ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%)

${getInstrumentData.oneYearLow} 52/wk Range ${getInstrumentData.oneYearHigh}