GBP/USD cauta dopo il crollo di giovedì alimentato dalla BoE, in vista dei NFP statunitensi

Analisi GBP/USD

La Banca d'Inghilterra (BoE) ha aumentato i tassi di 25 punti base, all'1%, giovedì, come previsto, facendo il quarto aggiustamento consecutivo. Ha anche indicato altri aumenti dei tassi, notando che "la maggior parte dei membri del Comitato giudica che un certo grado di ulteriore inasprimento della politica monetaria può ancora essere appropriato nei prossimi mesi ". [1]

I funzionari sono apparsi piuttosto pessimisti per quanto riguarda le prospettive economiche, offrendo proiezioni cupe. Ora vedono una scioccante impennata dell'inflazione a oltre il 10% nell'ultimo trimestre dell'anno e una contrazione del PIL nello stesso periodo

Il governatore Bailey si è astenuto dall'usare la parola "stagflazione" durante la conferenza stampa, in quanto ritiene che sia "non molto ben definita " [2], ma in base alle previsioni della banca, sembra che l'economia britannica sia diretta verso questo punto.

La combinazione di questi fattori rende il loro lavoro estremamente difficile, dal momento che i prezzi al consumo elevati creano la necessità di ulteriori aumenti dei tassi di interesse, ma il rallentamento economico non lascia spazio a tale azione.

GBP/USD ha perso più di 250 pips giovedì e ha registrato il suo giorno peggiore in più di due anni, appesantito dalla decisione della banca centrale e dalle prospettive negative. Ora è esposto a metà di 1,2200, anche se potrebbe essere necessario un nuovo catalizzatore per una violazione di 1,2079-69.

La sterlina britannica cerca di prendere fiato oggi e potrebbe essere in grado di reagire più in alto, ma un cambiamento significativo è sentimento sarebbe necessario per spingere attraverso 1,2492-1,2500 e guardare a 1,2637.

La cautela è necessaria, poiché il calendario economico di oggi include l'osservatissimo rapporto sull'occupazione statunitense, che ha il potenziale per causare volatilità e determinare la traiettoria della coppia.

Nikos Tzabouras

Senior Market Specialist

Nikos Tzabouras is a graduate of the Department of International & European Economic Studies at the Athens University of Economics and Business. He has a long time presence at FXCM, as he joined the company in 2011. He has served from multiple positions, but specializes in financial market analysis and commentary.

With his educational background in international relations, he emphasizes not only on Technical Analysis but also in Fundamental Analysis and Geopolitics – which have been having increasing impact on financial markets. He has longtime experience in market analysis and as a host of educational trading courses via online and in-person sessions and conferences.

Fonti

1

Consultato il 06 Mag 2022 https://www.bankofengland.co.uk/monetary-policy-report/2022/may-2022

2

Consultato il 17 Ago 2022 https://www.youtube.com/watch

Disclosure

Questi materiali costituiscono una comunicazione di marketing e non prendono in considerazione le circostanze personali, l'esperienza di investimento o la situazione finanziaria attuale. Il contenuto è fornito come commento di mercato generale e non deve essere interpretato come contenente alcun tipo di consiglio di investimento, raccomandazione di investimento e/o sollecitazione per qualsiasi investimento. Questa comunicazione di mercato non implica o impone l'obbligo per l'utente di eseguire un'operazione di investimento e/o acquistare prodotti o servizi di investimento. Questi materiali non sono stati preparati in conformità ai requisiti legali progettati per promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non sono soggetti ad alcun divieto sul trading prima della diffusione della ricerca sugli investimenti.

FXCM e le sue affiliate non saranno in alcun modo responsabili nei tuoi confronti per eventuali inesattezze, errori o omissioni, indipendentemente dalla causa, per il contenuto di questi materiali o per eventuali danni (diretti o indiretti) che potrebbero derivare dall'uso di tali materiali, servizi e il loro contenuto. Di conseguenza, chiunque agisca in base ad essi lo fa a proprio rischio. Assicurati di aver letto e compreso la nostra clausola di esclusione di responsabilità completa relativa alle informazioni precedenti, a cui è possibile accedere qui.

Performance passate: le performance passate non sono rappresentative dei risultati futuri.

${getInstrumentData.name} / ${getInstrumentData.ticker} /

Borsa: ${getInstrumentData.exchange}

${getInstrumentData.bid} ${getInstrumentData.divCcy} ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%) ${getInstrumentData.priceChange} (${getInstrumentData.percentChange}%)

${getInstrumentData.oneYearLow} 52/wk Range ${getInstrumentData.oneYearHigh}