Come Leggere i Grafici Forex - FXCM

Come si legge un Grafico Forex

I trader nel Forex hanno sviluppato parecchi metodi per individuare la direzione dei prezzi di un cambio. I trader che si basano sui metodi dell’analisi fondamentale utilizzano fonti informative come DailyFX.com per individuare come la domanda e la offerta di una valuta siano influenzate dai tassi di interesse, dalla crescita economica, dal tasso di occupazione, dall’inflazione e dal rischio derivante dalla situazione politica. I trader che, al contrario, si basano sull’analisi tecnica utilizzano delle metodologie grafiche e degli indicatori analitici per identificare gli andamenti ed il livello di prezzo corretti per entrare oppure uscire dal mercato.
Detto questo, tuttavia, è assolutamente importante che, qualsiasi sia il vostro specifico orientamento, impariate a leggere i grafici del forex...

APRIRE UN GRAFICO FOREX

Per iniziare, premiamo il tasto "crea grafico" collocato in alto nella schermata della Trading Station. Fatto questo dobbiamo scegliere una coppia di valute, scegliere il periodo e definire l’intervallo di date.

Reading Forex Charts

Il periodo è l’intervallo della scala dei tempi che viene aggiornato sul grafico. Per esempio, se il periodo è 1 giorno ciascun punto sul grafico rappresenta una intera giornata di trading; se si scegli 5 minuti ogni punto contiene i dati raccolti in 5 minuti. L’intervallo di date è la quantità di dati necessaria per popolare il grafico. Se, ad esempio, si desidera vedere l’andamento per un anno, si deve scegliere come intervallo appunto un anno.

Using candlestick charts

Forex Charts

Il tipo di default dei grafici è quello detto a "candele".Questo tipo di grafico è usato molto frequentemente sul Forex. Una barra (elemento rappresentativo di un intervallo cronologico, può essere un minuto come un mese, o qualsiasi altro intervallo di tempo), o candela, in un grafico a candele mostra il minimo, il massimo, l’apertura e la chiusura nell’intervallo di tempo selezionato. Il corpo della candela sta fra l’apertura e la chiusura, mentre la linea (detta "stoppino" o "scia") sta fra il minimo ed il massimo.

Se la chiusura della candela N è maggiore della apertura della candela N il corpo della candela è in blu. Se, al contrario, la chiusura della N è minore della apertura della N il corpo sarà rosso. Le candele semplicemente rendono più facile vedere se il periodo di trading tende a salire o scendere.

AGGIUNGERE UN INDICATORE

Già esaminare un grafico a candele può dare delle informazioni utili per prendere una decisione di trading, tuttavia molti trader aggiungono a tale grafico base uno (o più) indicatori tecnici per avere un ulteriore supporto alla decisione. Questi strumenti sono utili per il trader, dato che lo aiutano a localizzare l’andamento dei prezzi, e predire l’andamento futuro dei prezzi. La trading station FXCM è dotata di oltre trenta degli indicatori più diffusi, già precaricati. Vi sono poi oltre 600 indicatori tra i più diffusi o specialistici che si possono scaricare via web. Per caricarne uno è sufficiente creare un grafico, quindi premendo il tasto destro scegliere "aggiungi un indicatore".

DISEGNARE UNA TRENDLINE

I prezzi possono avere una tendenza a crescere (detta "bullish"), a restare costanti (detta "laterale") o a diminuire (detta "bearish"). Una "trendline" aiuta il trader a visualizzare la direzione in cui si muove il trend (di regola le linee di trend rappresentano resistenze e supporti DINAMICI). Finché non ci sia evidenza della rottura di una tendenza, il trader può logicamente attendersi che il trend prosegua. Le linee di trend sono disegnate con lo strumento "aggiungi linea". Abitualmente le linee di trend si tracciano connettendo due o più massimi (linea di resistenza dinamica) o due o più minimi, (linea di supporto dinamico). Di seguito diamo qualche esempio (un supporto dinamico, una resistenza dinamica ed un "canale" tra supporto e resistenza):

Up Trend

Live Up Trend (Bull Market) Forex Chart

Down Trend

Down Trend (Bear Market) Forex Trading Chart

Horizontal Trend

Horizontal Trend (Range Bound Market) Forex Charting
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×